1501
Savoia Internet Club Savoia Internet Club
  Le News Le Foto La Stagione I Links Credits   Club Sondaggio Dite la Vostra Mailing List  
Altre Notizie

CHIUSO CHIUSO
Il Savoia esce dai play off Il Savoia esce dai play off
Siracusa-Savoia: arbitra Di Pilato Siracusa-Savoia: arbitra Di Pilato
Multa per il Savoia Multa per il Savoia
 
8a giornata Mercoledi  1  Novembre  2006

ACICATENA-CAMPOBELLO
0 - 0
ADRANO-CASTROVILLARI
2 - 1
ANGRI-GIARRE
2 - 1
POMIGLIANO-PATERNO’
0 - 0
COSENZA-RAGUSA
1 - 2
LICATA-PAOLANA
3 - 0
ROSSANESE-SAPRI
3 - 0
SANGIUSEPPESE-COMISO
3 - 1
SIRACUSA-SAVOIA
1 - 1



Savoia, Pinto e a capo

Savoia, Pinto e a capo Siracusa - Grande gioia per i campani che, al triplice fischio, festeggiano insieme ai propri tifosi il prezioso punto conquistato sul campo del Siracusa, che permette al Savoia di mantenere a distanza gli stessi aretusei e di collocarsi, a una sola lunghezza, alle spalle del nuovo duo di testa, formato dal Ragusa, vittorioso in quel di Cosenza e dall’Angri.
Prima dell’incontro da segnalare la bella accoglienza dei circa 3000 spettatori presenti, ricevuta dal mister ospite Anastasio, grande ex di turno, che richiama alla mente dei tifosi azzurri la splendida stagione 1970-71 culminata con la promozione in Serie C mediante monetina dopo il doppio spareggio con il Cantieri Navali, ma quelli erano altri tempi.
Il Siracusa, privo degli infortunati Romano, Ferrara (solo in panchina), D’Aniello e lo squalificato Nuvòli, perdeva, sempre per infortunio, ad inizio partita anche il centrale di centrocampo Giuseppe Dima Ruggiano.
Nonostante ciò, in una delle prime azioni offensive della partita, passava in vantaggio grazie ad un penalty conquistato per un netto fallo in area sul giovane esterno sinistro Longobardi in procinto di calciare a rete. Dal dischetto si presentava il fantasista Bonarrigo, che portava in vantaggio i suoi al 27’del primo tempo, siglando il suo sesto gol stagionale.
Ma il Savoia non si perdeva d’animo e ben messo in campo continuava a fare la sua onesta partita, riuscendo a ristabilire la parità su un perfetto calcio piazzato dell’ex marsalese Pinto, che direttamente su punizione infilava il pallone alle spalle del giovane portiere locale Casadei, forse colpevole di non aver sistemato nei migliori dei modi la propria barriera. Era il 38’. Il Savoia insiste e sul finale di frazione Costantino fa venire i brividi ai tifosi locali con un tiro che sfiora il palo alla sinistra di Casadei.
In pieno recupero il difensore campano Manzi lasciava in dieci uomini i propri compagni per doppia ammonizione.

La ripresa si apriva e si chiudeva con i padroni di casa alla disperata ricerca del gol vittoria, e con gli ospiti che prudentemente si difendevano con tutti i mezzi a loro disposizione senza subire più di tanto l’inferiorità numerica.
Le occasioni più pericolose arrivano al 3’ con un tiro insidioso di Perrelli che Romagnini para bene e al 39’ con una doppia occasione su calcio d’angolo, prima per Mandarano, poi per Bosneagu,ma Romagnini è attento.
Negli ultimi minuti di gara, il Savoia rimaneva in nove uomini per l’espulsione di Porzio e il Siracusa, con il centrale di difesa Pannozzo, gettato in avanti, cercava con insistenza il gol del vantaggio senza però mai trovarlo, anche se ci andava vicino al 41´.
Nel frattempo, dalla panchina, veniva espulso l’attaccante aretuseo Giancarlo Ferrara per le vibranti proteste nei confronti dell’arbitro.
Il Savoia resisteva e portava via così un preziosissimo punto dal Nicola De Simone.
(antonio midolo)


© SavoiaClub.com 1999-2005 © Nia Srl 1999-2005
Foto © SavoiaClub.com 1999-2005 All rights reserved. Powered by Nia.


Sondaggio
Quale obiettivo per stagione 2006/2007?
Primo posto
Play off
Salvezza

Cerca Notizia



Galleria Audio-Video
I Numeri del Campionato
Visita lo Stadio Giraud