1480
Savoia Internet Club Savoia Internet Club
  Le News Le Foto La Stagione I Links Credits   Club Sondaggio Dite la Vostra Mailing List  
Altre Notizie

CHIUSO CHIUSO
Il Savoia esce dai play off Il Savoia esce dai play off
Siracusa-Savoia: arbitra Di Pilato Siracusa-Savoia: arbitra Di Pilato
Multa per il Savoia Multa per il Savoia
 
6a giornata Domenica  22  Ottobre  2006

ACICATENA-GIARRE
0 - 0
ADRANO-SIRACUSA
1 - 2
ANGRI-RAGUSA
0 - 0
POMIGLIANO-PAOLANA
1 - 0
COSENZA-COMISO
1 - 0
LICATA-SAPRI
2 - 1
PATERNO’-CAMPOBELLO
1 - 1
ROSSANESE-CASTROVILLARI
1 - 3
SANGIUSEPPESE-SAVOIA
1 - 2



Savoia, felice di stupire

Savoia, felice di stupire Palma Campania - Il Savoia batte la capolista Sangiuseppese con una grande prestazione corale, che ha messo ancora una volta in mostra le ottime qualità di questo manipolo di ragazzi. La gara si disputa a porte chiuse per decisone del Prefetto di Napoli. Peccato perché i tifosi di Torre Annunziata non hanno potuto assistere alla ottima prestazione della propria squadra.
La gara inizia con almeno 30’ di ritardo perché i tifosi del Savoia in segno di protesta avrebbero voluto che la squadra non disputasse la gara. Solo l’interevento del presidente Farinelli ha sbloccato la situazione permettendo ai ragazzi di Paolo Anastasio di giocare e conquistare i 3 punti.
L’atmosfera dello stadio di Palma è surreale, senza pubblico sigli spalti. Un gruppo di supportes oplontini, però, non si è dato per vinto, si è sistemato sul muro di cinta dello stadio e ha seguito tutta la gara, facendo sentire la propria presenza alla squadra, in uno stadio deserto.

La partita inizia a ritmo lento, con i calciatori delle due squadre che combattono a centrocampo. Subito si capisce che a squadra di casa avrebbe trovato non poche difficoltà a superare l’accorta disposizione tattica di mister Anastasio.
La Sangiuseppese si affida soprattutto alle invenzioni delle sue grandi firme. Al 10’ combinazione in velocità De Cesare- Vitaglione, la palla arriva dopo un contrasto ad Ausoni che calcia alto da buona posizione.
Il Savoia gioca gara con attenzione e solo al 28’ la Sangiuseppese si rivede dalle parti di Romagnini con un tiro di Corsale, liberato al limite da un contrasto sporco. Il Savoia risponde al 29’ con un tiro di Malgieri dalla distanza. Al 32’ Porzio in velocità supera due avversari, ma calcia fuori da buona posizione. La Sangiuseppese va vicina alla rete al 33’ grazie ancora ad una invenzione di Vitaglione che lancia sulla destra De Cesare. L’attaccante biancoblu calcia di prima intenzione, ma Romagnini si supera. Il Savoia non ci sta a subire e al 40’ sfiora la rete, con una punizione perfetta di Pinto che lambisce l’incrocio alla destra di Iaccarino, che è sembrato battuto. Dopo 3’ di recupero l’arbitro manda tutti negli spogliatoi.

La Sangiuseppese, dopo l’intervallo sembra decisa a trovare la rete. Al 2’ azione confusa nell’area del Savoia, Cerrato calcia da ottima posizione, ma Romagnini si supera. Il Savoia punge in velocità e al 9’ Ruggiero, con una veloce ripartenza, libera Pinto al limite dell’area, ma il tiro del fantasista oplontino termina fuori di un soffio. Il Neapolis non riesce a fare gioco e si affida principalmente alle palle inattive. Al 10’ Noviello, di testa, sfiora il palo alla sinistra di Romagnini su angolo di Corsale. Al 13’ occasione clamorosa, sempre su angolo di Corsale, con una “capocciata” di Scognamiglio che incoccia il palo.
Il Savoia reagisce e al 15’ trova il vantaggio. Ruggiero lancia Pinto nell’area avversaria, il destro del calciatore oplontino, non lascia scampo a Iaccarino.
Il Savoia domina e al 20’ Porzio manca la più clamorosa delle occasioni, calciando debolmente in mano al portiere avversario. Dopo il gol mancato arriva il pareggio del Neapolis su un rigore che ha dell’incredibile. L’arbitro punisce una “presunta” spinta di Serino a De Cesare, ma nello stadio è l’unico ad essersi accorto dell’intervento falloso. Sul dischetto va De Cesare che non lascia scampo a Romagnini. Il Savoia vuole vincere e al 29’ Malgieri, su angolo di Pinto, di testa impegna Iaccarino in una parata difficile. Il Savoia merita il vantaggio, che arriva al 30’ grazie ad una bella apertura di esterno di Nappi, che libera Pinto in area. Ancora una volta il tiro del centrocampista del Savoia non lascia scampo a Iaccarino. L’ultimo sussulto della gara arriva al 48’ con una rovesciata di Cerrato, che Romagnini respinge.
Per il momento il cappotto resta nell’armadio....
(eugenio manzo)


© SavoiaClub.com 1999-2005 © Nia Srl 1999-2005
Foto © SavoiaClub.com 1999-2005 All rights reserved. Powered by Nia.


Sondaggio
Quale obiettivo per stagione 2006/2007?
Primo posto
Play off
Salvezza

Cerca Notizia



Galleria Audio-Video
I Numeri del Campionato
Visita lo Stadio Giraud